Iglesias 28 Ottobre 2019
Finalmente dopo sei anni di fermo la "nostra" Iglesias-S.Angelo riparte regalando ai tanti appassionati uno spettacolo quasi unico. E' arrivata l' ora di togliere le protezioni dalle macchine che per tanto tempo le ha protette dalla polvere e si accendono i motori. Sabato le prove due manche, bene la prima, meglio la seconda. Domenica la gara, la giornata mite col sole che asciuga la strada dall'umidità della notte e alle 10.00 si parte per la gara. Prima manche, tempo registrato: 3'44"81 Seconda manche:3'44"99 Somma dei tempi: 7'29"80,
questi tempi mi classificano 5° Assoluto 1° Di Classe 1° Di Gruppo Mi assegnano il trofeo TORE CARBONI ( come pilota più veloce di Iglesias) e prima vettura a ruote coperte.
Grazie agli organizzatori per essere riusciti a riportare questa gara molto importante per noi e per tutti gli iglesienti amanti di queste competizioni.
giacomo%20grussu001010.jpg giacomo%20grussu001009.jpg giacomo%20grussu001008.jpg giacomo%20grussu001007.jpg giacomo%20grussu001005.jpg
www.centotrentuno.com
Questo è quello che hanno scritto della gara:
Dopo l’alloro della Scala Piccada, a distanza di un mese il trentino si è aggiudicato anche la 30ª edizione della Iglesias-Sant’Angelo, gara tornata alla ribalta dopo 6 anni di assenza dal calendario. De Gasperi, al volante della Osella FA 30, non ha avuto problemi a vincere entrambe le manche di gara col tempo di 6’01"39 precedendo Sergio Farris:
giacomo%20grussu001003.jpg giacomo%20grussu001001.jpg